EVENTO

Francesca Michielin

8 Marzo 2023 – Livorno

“bonsoir! – Michielin10 a teatro”

Francesca Michielin inaugura il suo ritorno sulla scena musicale, e così la sua nuova fase artistica, con il singolo bonsoir in arrivo venerdì 1 luglio 2022 su tutte le piattaforme digitali e in radio per Columbia Records/Sony Music Italy, già disponibile in presave e preadd, e annuncia oggi il tour bonsoir! – Michielin10 a teatro, dodici imperdibili date in partenza il 25 febbraio 2023, nel giorno del suo compleanno, tra alcuni dei più storici e magici palchi d’Italia. Il brano è il primo tassello di un nuovo inedito progetto discografico per festeggiare al meglio i dieci anni di carriera dalla vittoria sul palco di X Factor dove – dopo la pubblicazione del suo primo romanzo Il cuore è un organo (Mondadori) e la guida di Effetto Terra (Sky Nature) – la ritroviamo adesso in un’altra veste: quella di conduttrice.

bonsoir, con la produzione di Dorado Inc. (team capitanato da Dario Faini), è il frutto di un lungo e elaborato processo di creazione, un vero e proprio comeback a tutto ritmo con cui Francesca avverte: “Bonsoir, rieccomi! Buonasera a tutte e a tutti!”. Il brano ruota attorno al concetto di panta rei, tutto scorre, “come il fiume di cui parlo nel testo, che ricorda quello vicino a cui sono nata” – racconta la cantautrice.

bonsoir è pop sound su cui sognare, un gioco di allitterazioni, intrecci di immagini e dettagli evocativi, capace di trasportarci in un battere d’ali dai suggestivi landscape di Mont Saint Michel alle viuzze animate di Napoli, invogliando dal primo ascolto a perdersi spensierati tra i vicoli illuminati dal sole al tramonto in piena estate. Àncora che diventa ancòra è il ponte che unisce il tema dell’acqua al cuore comunicativo del testo, colonna portante del messaggio di Francesca Michielin: “L’‘àncora’ è la sicurezza di restare saldi alle radici e quindi fedeli a un modello safe. Tutto questo si trasforma, evolve e diventa ‘ancòra’: sono dieci anni che realizzo i miei sogni e vivo la mia vita con un fiume che mi scorre dentro, alzo il volume, di nuovo, e mi sento come un vulcano”.

Il 2022 è un anno ricco di soddisfazioni per Francesca che, con la sua musica, conquista anche il mondo del cinema ottenendo la nomination ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento 2022 nella categoria “Miglior canzone originale” con il brano Nei tuoi occhi, dalla colonna sonora del film Marylin ha gli occhi neri con Miriam Leone e Stefano Accorsi.

Naturale prosecuzione della nuova e inedita onda musicale sarà il tour bonsoir! – Michielin10 a teatro, prodotto da Vivo Concerti.

Prezzo Biglietti

Platea e palchi 1° centrale:
40,00
Palchi 2° ordine e 3° ordine centrale:
35,50
Palchi 3° ordine laterale:
31,00
Loggione:
25,00

Informazioni

Informazioni aggiuntive

Location

Teatro Goldoni

Via Goldoni, 83

57125 – Livorno

Prevendite Autorizzate

logo-ticket-one e punti vendita consultabili QUI

Biglietteria del teatro:

0586 204290

www.teatrogoldoni.it

Manuale dello Spettatore

Hai bisogno d’aiuto? Consulta QUI il manuale dello spettatore per trovare la risposta alla tua domanda. Se non trovi la risposta alla tua domanda contatta il nostro team.

Accesso bambini

Per ragioni di sicurezza ed a tutela dell’incolumità fisica del minore, si sconsiglia fortemente di portare all’evento bambini di età inferiore ai 4 anni. In ogni caso i bambini di età inferiore ai 6 anni accompagnati da un adulto (maggiorenne) provvisto di regolare biglietto possono accedere gratuitamente al luogo dell’evento e assistere allo spettacolo, in numero di un bambino/a per ogni adulto accompagnatore. Se l’adulto ha un biglietto per un settore a posti seduti (sia numerati, sia posto unico), il bambino NON ha diritto ad occupare un posto a sedere e deve essere necessariamente essere tenuto in braccio. Il bambino dai 6 anni compiuti in avanti paga il biglietto intero. Per accedere gratuitamente all’evento con bambini di età inferiore ai 6 anni compiuti, l’adulto accompagnatore deve essere in possesso di documento che provi l’età del minore.

Accesso disabili

I portatori di handicap possono acquistare un biglietto a prezzo standard, ed entrare con un accompagnatore gratuito solo se provvisti di certificato di invalidità al 100%. I biglietti sono reperibili esclusivamente compilando e restituendo come da istruzioni il modulo che è possbile scaricare cliccando QUI . Onde evitare problemi all’ingresso al teatro e poter accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia fortemente l’acquisto di un biglietto generico. Solo per i disabili su carrozzina sono previsti dei posti predefiniti all’interno della platea.